Live – Scott Matthew @Mojotic festival 2014 – Sestri Levante

scott-matthew

Sabato 14 giugno ho assistito per la prima volta a un live di Scott Matthew e vi raccomando di non farvelo scappare, se dovesse capitare dalle vostre parti.
Scott Matthew ha realizzato lo scorso anno un cd di cover (Unlearned, per l’etichetta Glitterhouse Records), un omaggio alla musica che ascoltava suo padre e che ha riempito le orecchie della sua infanzia. Potrete sentire una versione “da cameretta” di “Anarchy in U.K.” dei Sex Pistols, cioè come la potrebbe cantare un ragazzino melanconico nella sua stanza di adolescente: lo spirito solitario di questa versione condivide con l’originale la lontananza spirituale con la realtà che circonda il protagonista e il desiderio di un ordine anarchico in totale contrapposizione alla quotidianità.
Così anche le altre cover assumeranno un tono intimista, drammatico e ricco di pathos, che mai avreste potuto sospettare in “I wanna dance with somebody” di Whitney Huston.
Dalla sua pagina web <http://www.scottmatthewmusic.com/>, Scott ci invita a dimenticare le canzoni come erano, poiché puoi imparare un nuovo modo solo se dimentichi quello che conosci.
“Harvest moon” la senti sulla pelle: Scott ha il dono raro di arrivare con la sua voce direttamente ai nervi scoperti di ognuno (ai miei di certo), di coinvolgere completamente con quella sola. Il live non consiste però in voce sola: sul palco Scott alla chitarra e all’ukulele, più una secondo musicista alla chitarra.
L’esibizione si è svolta nell’ambito del Mojotic Festival a Sestri Levante, presso un ex convento: fuori una pioggia estiva e all’interno circa cinquanta persone, un pubblico attento tra cui diversi fan. Scott, a suo perfetto agio, ha raccontato le storie dei brani, sorseggiato vino rosso e concluso la sua esibizione eseguendo l’ultimo bis (“No surprises” dei Radiohead) all’esterno, dove inizialmente il concerto era stato programmato, con l’ukulele, sotto l’ombrello di un fan.

Qui la scaletta della serata:

-To love somebody
-Anarchy in U.K.
-To wonder of falling in love
-I wanna dance with somebody
-Harvest moon
-Upside down
-Smile
-In the end
-L.O.V.E.
-Community
-Annie’s song
-Abandoned
-Duet
-Total control
-Little bird
-White house
-Friends and foes

-Here we go again
-Love will tear us apart
-No surprises

Pubblicato da

Admin - Pinna

Admin - Pinna

Webmaster - The Great Complotto Radio