Recensioni – Bombay Bicycle Club, “So Long, See You Tomorrow”

BBCTornati.

Dal 2009 al 2011 un disco all’anno, ora tre anni per concepire il nuovo “So Long, See You Tomorrow”.
Poco male, l’importante è come sempre il risultato finale.

Sto parlando dei Bombay Bicycle Club, gruppo indie rock londinese attivo dal 2005, che proprio ieri è uscito con il suo nuovo lavoro.

 

Smaniavo dalla voglia di piazzarmi sulla poltrona e ascoltarmelo in santa pace, esattamente dalla fine del 2013, uscita di “Carry Me”, singolo anteprima che annunciava la lieta novella. E ieri finalmente ci sono riuscito.

I periodi di transizione per i musicisti, si sa, variano molto a seconda delle correnti artistiche, dell’entusiasmo, del seguito, ma i BBC hanno sempre avuto uno stuolo di seguaci niente male, quindi ero sicuro fosse solo una questione di tempo ed ero sicuro che il nuovo lavoro non avrebbe deluso le fortissime aspettative che nutrivo.

Il gruppo sicuramente non è affatto male, anzi, personalmente è uno dei miei preferiti, e il loro mix di suoni folk, indie, danzerecci, elettronici è un toccasana per le orecchie, con la voce di Jack Steadman che scalda il cuore.
Le prima quattro tracce del disco hanno una storia propria, sono meravigliosamente complete, con “Overdone” che apre le danze in maniera solenne e potente, seguita dagli elementi dub e dai contrattempi di “Carry Me”.

Arriva poi il turno di “Luna”, altro singolo che anticipava il lavoro, in cui la voce suadente di Steadman si intreccia con le campionature, con i cori e un’altra voce femminile, in un mix etereo perfetto, un brano sognante e delicato.
“Feel” invece è a parer mio il miglior pezzo dell’album, un brano a dir poco particolare, in cui si fondono flauti arabeggianti, trombe messicane, un synth ripetitivo e un testo da pelle d’oca. Squisita. Perfetta.

Si chiude il tutto con “So Long, See You Tomorrow” che da il nome al disco, un “ci vediamo domani”, un saluto ironico vero e proprio, per terminare l’album e far capire che non passeranno altri tre anni prima di un altro meraviglioso lavoro.
Bravi ragazzi.

Bombay Bicycle Club, “So Long, See You Tomorrow”, 2014, Island Records

BBC tomoeeow

 

Pubblicato da

Admin - Pinna

Admin - Pinna

Webmaster - The Great Complotto Radio